Air Mauritius prende in consegna il suo primo Airbus A330neo

Air Mauritius ha preso in consegna il suo primo A330-900, in leasing da ALC, durante una cerimonia che si è svolta a Tolosa. Il vettore nazionale della Repubblica di Mauritius è il primo operatore di A330neo con sede nell’emisfero sud e il primo vettore al mondo a gestire una flotta combinata di A330neo e A350 XWB.

Beneficiando dell’imbattibile economia operativa dell’A330neo e dalla pluripremiata cabina Airspace, l’aeromobile, denominato Aapravasi Ghat in omaggio alla storia di Mauritius, sarà configurato in due classi, con 28 poltrone in Classe Business e 260 poltrone in Classe Economy. Il vettore utilizzerà l’aeromobile sulle rotte che collegano Mauritius all’Europa (principalmente Londra e Ginevra), all’India e al Sud-Est asiatico e per destinazioni regionali, tra cui Johannesburg, Antananarivo e La Réunion.

Air Mauritius prende in consegna il suo primo Airbus A330neo

Attualmente Air Mauritius gestisce una flotta Airbus di 9 aeromobili, che comprende due A350-900, tre A340-300, due A330-200 e due A319 sulle proprie rotte regionali e a lungo raggio.

La Famiglia A330neo è la nuova generazione dell’A330 e comprende due versioni: l’A330-800 e l’A330-900, che condividono il 99% di communalità. Questi aeromobili beneficiano della comprovata redditività, versatilità e affidabilità propria della Famiglia A330, riducendo il consumo di carburante di circa il 25 percento rispetto ai concorrenti della precedente generazione e offrendo una gamma di funzionalità impareggiabili. L’A330neo è equipaggiato con motori Rolls-Royce Trent 7000 di ultima generazione, nuove ali che conferiscono una maggiore apertura alare, e nuovi Sharklet ispirati all’A350 XWB. Con un portafoglio  ordini a oggi di oltre 1.700 aeromobili da 120 clienti, l’A330 è la Famiglia widebody più popolare di sempre.