Airbus e Hisdesat hanno elaborato con successo il primo interferogramma radar TerraSAR-X /PAZ

Airbus Defence and Space e Hisdesat Servicios Estratégicos, S.A. hanno generato il primo Interferogramma radar congiunto TerraSAR-X /PAZ. Questa passo importante dimostra la capacità della missione in termini di interferometria cross-sensor, la cui elaborazione è tra le più impegnative.

Gli interferferogrammi sono generalmente utilizzati per derivare l’elevazione topografica e la deformazione della superficie terrestre e sono creati utilizzando almeno due diverse immagini acquisite in date diverse. Questo Interferogramma Cross-Sensor appiattito è stato creato da una coppia di immagini miste con separazione temporale di 4 giorni e acquisite da TerraSAR-X e PAZ (scene StripMap del 22 e 26 novembre 2018). L’area copre il sito di produzione di petrolio e gas di Burgan (Kuwait) e parti del Golfo Persico. Il giacimento petrolifero è il più grande giacimento petrolifero di arenaria al mondo con una superficie totale di circa 1.000 kmq.

Airbus e Hisdesat hanno elaborato con successo il primo interferogramma radar TerraSAR-X /PAZ

 

 

Poiché PAZ è posizionato nella stessa orbita di TerraSAR-X e TanDEM-X e presenta modalità di acquisizione esattamente identiche, tutti e tre formano una costellazione satellitare SAR ad alta risoluzione, che viene sfruttata congiuntamente da Hisdesat e Airbus. Con il lancio di PAZ, il ciclo di ripetizione dell’osservazione è stato diviso in due, migliorando così il monitoraggio di fenomeni di deformazione rapida del terreno che possono mettere in pericolo vite e infrastrutture.

“Si tratta di un importante passo avanti verso la realizzazione della nostra Costellazione Radar TerraSAR-X / PAZ. Il livello di accuratezza ottenuto grazie a questo interferogramma è una garanzia per i nostri clienti, che possono così continuare a fare affidamento sugli elevati standard qualitativi che abbiamo definito con i satelliti TerraSAR-X e TanDEM-X, a cui si aggiunge una capacità di monitoraggio migliorata”, ha dichiarato Hanjo Kahabka, Head of Production e Radar Constellation Manager di Airbus Defence and Space, Intelligence.

“Aver raggiunto questo traguardo è per Hisdesat un motivo d’orgoglio. L’interferometria è una delle applicazioni tecnicamente più impegnative e grazie all’efficace collaborazione con Airbus abbiamo dimostrato non soltanto le elevate prestazioni del nostro satellite PAZ, ma anche la sua piena compatibilità con TerraSAR-X e TanDEM-X. Il funzionamento in costellazione può ora diventare realtà e saremo in grado di fornire ai nostri clienti una gamma completa di immagini e servizi”, ha dichiarato Miguel García Primo, Chief Operating Officer di Hisdesat.

 

Airbus

Airbus è leader a livello mondiale nel campo dell’aeronautica, dello spazio e dei relativi servizi. Nel 2017 ha registrato ricavi per 59 miliardi di euro rideterminati ai sensi dell’IFRS 15 con una forza lavoro di circa 129.000 persone. Airbus offre la gamma di aeromobili di linea più completa sul mercato, con capacità fra i 100 e gli oltre 600 posti. Airbus è inoltre un leader europeo nel mercato degli aeromobili per il rifornimento in volo, da combattimento, per trasporto e missioni ed è al primo posto in Europa e fra i leader a livello mondiale nell’industria spaziale. Airbus offre inoltre la gamma di elicotteri civili e militari più efficiente al mondo.

 

Hisdesat
Hisdesat nasce nel 2001 come operatore di servizi governativi via satellite, impegnato prevalentemente nei settori della difesa, sicurezza, intelligence e servizi esterni. Dal 2005 la società fornisce alle agenzie governative di diversi Paesi servizi di comunicazioni satellitari sicuri e, a partire da settembre 2018, offre anche servizi di osservazione terrestre con tecnologia radar grazie al satellite PAZ, lanciato in orbita il 22 febbraio. Attualmente la società sta sviluppando nuove costellazioni di satelliti per l’informazione sul traffico marittimo (AIS). Ulteriori informazioni sono disponibili al sito www.hisdesat.es