OneWeb Satellites ha inviato i primi satelliti della costellazione OneWeb verso il loro sito di lancio

OneWeb Satellites, joint venture fra Airbus e OneWeb, ha annunciato oggi la consegna dei primi satelliti per la costellazione OneWeb.

I satelliti sono stati prodotti dallo stabilimento di OneWeb che si trova presso sito di Airbus Defence and Space di Tolosa e i primi sei sono stati spediti a Kourou per il lancio. Il primo lancio della mega costellazione è previsto per il 19 febbraio 2019 su un lanciatore Soyuz – il primo di una lunga serie.

Con questa generazione di satelliti, OneWeb Satellites entra in un nuovo capitolo della storia che ha avuto inizio tre anni fa. “Il nostro team sta trasformando l’industria spaziale e stiamo dimostrando di mantenere le promesse fatte,” ha dichiarato Toni Gingiss, CEO di OneWeb Satelites.

OneWeb Satellites concentrerà ora i propri sforzi sull’incremento della produzione dell’insieme dei satelliti della costellazione presso il nuovo sito situato in Florida, dimostrando ancora una volta l’agilità di questa joint venture.

OneWeb Satellites ha inviato i primi satelliti della costellazione OneWeb verso il loro sito di lancio

OneWeb Satellites è una joint venture fra Airbus e OneWeb, società di comunicazione a livello mondiale la cui mission è di fornire a tutti e ovunque nel pianeta l’accesso a internet a costi sostenibili. Il primo ordine è relativo alla costruzione di satelliti per le telecomunicazioni ad elevata performance. Lo stabilimento di Tolosa di OneWeb Satellites viene utilizzato per convalidare gli innovativi metodi di produzione necessari a costruire questi satelliti su una scala mai raggiunta prima, di minimizzare i potenziali rischi e porre la basi per il più ampio sito di OneWeb Satellites, in grado di ospitare più linee di assemblaggio, vicino al centro spaziale Kennedy, in Florida. Dotati di una massa di circa 150 kg, i satelliti saranno posizionati su un’orbita terrestre bassa, quasi polare, a un’altitudine di 1.200 km.