Flynas diventa il primo vettore saudita a prendere in consegna l’Airbus A320neo

Flynas, il primo vettore low cost dell’Arabia saudita, ha preso in consegna il primo di 80 aeromobili della Famiglia A320neo di Airbus. La consegna fa seguito a un accordo firmato a gennaio 2017, con consegne previste tra il 2018 e il 2026.

Flynas è il primo operatore dell’Arabia Saudita ad acquisire l’A320neo, e opera attualmente una flotta di 30 A320ceo. L’A320neo, equipaggiato con motori LEAP-1° di CFM, supporterà i piani di espansione Flynas, garantendo al tempo stesso maggiore efficienza operativa e comfort dei passeggeri.

Flynas diventa il primo vettore saudita a prendere in consegna l’Airbus A320neo

L’Arabia Saudita costituisce il più grande mercato domestico dell’aviazione del Medio Oriente. Già dalla sua nascita nel 2007, Flynas ha stabilito ambiziosi piani di crescita che portano il vettore a continuare a sviluppare la propria flotta al fine di trasportare un numero sempre crescente di passeggeri. Nel 2017 il vettore ha trasportato oltre 6,4 milioni di passeggeri e sono oltre 3 milioni quelli trasportati durante la prima metà del 2018.

La Famiglia A320neo è la famiglia di aeromobili a corridoio singolo più venduti al mondo, con oltre 6.200 ordini da parte di più di 100 clienti dal suo lancio, avvenuto nel 2010. È dotata delle più recenti tecnologie, tra cui i motori di nuova generazione e dispositivi alari Sharklet, che insieme forniscono una riduzione del 15% dei consumi di carburante dal primo giorno e del 20% entro il 2020 grazie a ulteriori innovazioni di cabina. L’A320neo offre anche prestazioni ambientali significative con una riduzione del rumore di quasi il 50% rispetto agli aeromobili della precedente generazione.