settembre 26

Tag

UN MONDO PERFETTO NON ESISTE. MA CON CORNERJOB UN PO’ MIGLIORA: AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA TELEVISIVA DI CORNERJOB, L’APP LEADER IN EUROPA PER LA RICERCA DEL LAVORO

CornerJob, la prima applicazione mobile per gli annunci di lavoro per profili medio-bassi in Italia, Francia, Spagna e Messico che garantisce un feedback in 24 ore, lancia la seconda campagna pubblicitaria in Italia nel 2016 con uno spot “onirico” firmato  dall’agenzia Drop & Vase, tutto giocato sul surreale e sull’ironia.

Dopo la prima campagna pubblicitaria in onda la scorsa primavera che descriveva CornerJob nel dettaglio, per il secondo round, l’App mobile dedicata ai profili medio-bassi opta oggi per una comunicazione televisiva non convenzionale, utilizzando un codice provocatorio e vicino alla generazione cresciuta a pane e dispositivi mobili, e che ne riconosce perfettamente i tempi rapidi e l’efficacia d’azione. Anche per trovare lavoro.

Spot CornerJob - App.png

Una campagna focalizzata sui giovani

Si può parlare di ricerca del lavoro anche con toni ironici e dissacranti, e pertanto memorabili e più efficaci. La campagna mostra quindi in maniera semplice e diretta l’originalità dell’offerta di CornerJob: avvicinare recruiter e candidati attraverso lo smartphone. Il target principale sono i giovani alla ricerca di un lavoro.  Tenendo conto che in Italia, nel terzo trimestre 2016, la fascia degli utenti tra i 18 e i 34 anni che cerca lavoro on-line ha rappresentato il 67,3% del totale (fonte CornerJob).

Spot CornerJob - Coccodrillo.png

“Il mondo perfetto non esiste ma con Cornerjob un po’ migliora”

Utilizzando un linguaggio surreale e allo stesso tempo caldo ed emotivo, la nuova campagna CornerJob pone l’accento sull’evoluzione della ricerca del lavoro. I candidati hanno modificato i loro comportamenti. Non più scartoffie e lettere di presentazione senz’anima, ma maggiore semplicità, trasparenza ed efficacia. Spesso, infatti, dopo la presentazione della candidatura, rimangono appesi a un “le faremo sapere” a tempo indeterminato. Cosa che rallenta la ricerca di alternative fino quasi a bloccarla. I candidati si aspettano quindi una maggiore reattività nella gestione della loro candidatura da parte dei recruiter. È a questo che punta CornerJob. Oltre alla geolocalizzazione, l’App si distingue per il suo impegno su tre assi portanti:

  • Semplicità: in pochi secondi i recruiter pubblicano le offerte di lavoro sotto forma di Tweet (140 caratteri). Gli utenti si candidano con un click.
  • Immediatezza: i candidati ricevono un feedback entro 24 ore, che indica se sono stati  preselezionati dai recruiter o meno.
  • Interazione: candidati e recruiter comunicano direttamente via chat all’interno della app.

Spot CornerJob - Omino.png

La campagna CornerJob è in onda!

In televisione la campagna “Il mondo perfetto non esiste ma con Cornerjob un po’ migliora” è incentrata su due film prodotti da Story e realizzati da Allan Batievsky (vedi scheda tecnica a pagina 3). Attraverso questi filmati all’insegna dell’ironia e del surreale, il narratore ci parla del suo ideale nella ricerca del lavoro. In Italia saranno in onda da settembre 2016 a febbraio 2017 sui canali Mediaset (Canale 5, Italia 1, Italia 2 e i canali digitali).

“È una campagna insolita per un cliente del mondo digitale e lo è ancor di più se parliamo del settore mobile”, ha dichiarato Mauro Maltagliati, Country Manager per l’Italia e Co-Founder dell’azienda. “Mentre altri concentrano i loro investimenti sulla performance on-line, noi abbiamo deciso di essere “disruptive”. Il tono surreale della campagna è un dato di fatto che riflette la personalità del nostro marchio, e del nostro slogan: ‘Il lavoro è dietro l’angolo’. Il nostro obiettivo è sensibilizzare i giovani nei confronti della semplicità della ricerca del lavoro attraverso la nostra applicazione mobile”.

Spot CornerJob - Ristorazione.png

Al top delle App per il settore business

CornerJob ha vissuto una crescita molto sostenuta e conta mensilmente oltre 600mila download e 35mila nuove offerte di lavoro. Prima fra le applicazioni mobile per la ricerca di lavoro, attualmente CornerJob è utilizzata ogni mese da oltre 1 milione di candidati e oltre 45mila imprese in diversi campi: ristorazione, alberghi, industria, terziario, grande distribuzione, edilizia e commercio. Su CornerJob si trovano piccole e medie imprese ma anche le grandi multinazionali, sia pubbliche, sia private. Dal suo lancio, Cornerjob ha consentito di siglare oltre 100.000 contratti di lavoro.

***

A PROPOSITO DI CORNERJOB

CornerJob è una piattaforma per dispositivi mobili dedicata alla ricerca di lavoro per profili medio bassi e ad alta rotazione, attiva in Italia, Francia, Spagna e Messico. Tra i clienti in Italia vediamo nomi del calibro di Adecco, Randstad, Eataly, Geox, Amnesty International, Generali, Manpower e ngelini.  Con sede principale a Barcellona, CornerJob è stata fondata da Miguel Vicente, Gerard Olivé (già fondatori di Wallapop), David Rodriguez (CEO) e Mauro Maltagliati (Country Manager per l’Italia).

Per saperne di più: www.cornerjob.com

Androidhttps://app.adjust.com/n6dhrd

iOS: https://app.adjust.com/vjvc6i

Spot CornerJob - Il Lavoro è dietro l'altro.png

________

Scheda tecnica

Agenzia : Drop & Vase

Regia: Allan Batievsky – per visionare i suoi lavori precedenti cliccare qui

Produzione: Story

Committente: CornerJob

Riprese girate a Barcellona.

Per vedere e scaricare lo spot:

https://www.youtube.com/watch?v=FIipEmk_moQ

https://www.youtube.com/watch?v=eN35uDRS-fY