Virgin Atlantic luglio 11

Tag

Virgin Atlantic seleziona l’A350 quale futuro portabandiera

12 A350-1000 diventeranno una parte rilevante delle flotte per le rotte business e turistiche

Virgin Atlantic Airways, il vettore con sede nel Regno Unito, ha selezionato l’Airbus A350-1000, il membro più grande della Famiglia A350 quale ultimo ingresso nella propria flotta, che opererà sia dall’aeroporto di Londra Heathrow che da Gatwick. Il vettore sta acquistando otto A350-1000, le cui consegne inizieranno nel 2019, e quattro nuovi aeromobili in leasing a lungo termine da ALC a partire dal 2020, oltre a un’opzione di leasing per un quinto aeromobile.

A350-1000 RR VIRGIN ATLANTIC_.jpeg

L’A350-1000 è stato selezionato a seguito di un’accurata valutazione delle alternative presenti e future. L’aeromobile beneficerà di tecnologie all’avanguardia e delle più recenti innovazioni in termini di cabina, in modo da soddisfare le più elevate aspettative dei clienti. Le operazioni aeroportuali e le comunità prossime agli aeroporti trarranno benefici dall’utilizzo di questo aeromobile efficiente dal punto di vista ambientale, con ridotti livelli di inquinamento e metà delle emissioni acustiche rispetto agli aeromobili concorrenti.

L’aeromobile sarà utilizzato inizialmente a Londra Heathrow per rafforzare il network trans-Atlantico sulle rotte business attualmente operative e, in seguito, all’aeroporto di Gatwick sulle rotte turistiche per i Caraibi, sulle quali Virgin Atlantic offrirà tre classi di servizio all’interno della distintiva cabina “Airspace”, dotata di ampie cappelliere e dei più recenti concept in termini di ambience, confort, servizio e design.

“Accolgo con piacere la notizia dell’investimento di Virgin Atlantic”, ha dichiarato David Cameron, Primo Ministro del Regno Unito. “Oltre a essere una buona notizia per i passeggeri è anche un’ottima notizia in termini occupazionali per il Regno Unito. Il fantastico Airbus A350 è costruito nel Regno Unito, con motori Rolls-Royce e fornitori in tutto il Paese. È un investimento nel Regno Unito stesso, e nella nostra industria aerospaziale di importanza mondiale”.

“La dimensione di questo ordine attesta il nostro focus di investire nel futuro per i nostri clienti e per la nostra gente, e conferma la forza delle nostre attività”, ha dichiarato Craig Kreeger, CEO Virgin Atlantic. “L’A350-100 riveste un ruolo determinante nell’ambito del programma relativo alla nostra flotta, e contribuirà a creare una delle flotte più giovani, pulite ed ecologiche dei cieli. Non vediamo l’ora di presentare questo aeromobile ai nostri clienti, poiché i suoi straordinari aspetti economici, la performance in termini di consumi di carburante e la silenziosità del volo costituiscono una proposta irresistibile che rende più gradevoli i voli di lungo raggio ed è migliore per l’ambiente”.

“Questo accordo consente a Virgin Atlantic di stabilire gli standard sul proprio network, poiché sarà fra i primi vettori a operare l’A350-1000 con una cabina “Airspace by Airbus” offrendo livelli superiori di confort, inclusa la poltrona da 18 pollici di larghezza in classe economy”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus. “Questi moderni ed efficienti A350 saranno complementari alla flotta già esistente di Virgin Atlantic di 10 A330-300 e offriranno al personale di cabina il vantaggio della familiarità con le procedure operative di Airbus”.

L’A350 XWB, aeromobile di ultima generazione, è l’ultimissimo membro della famiglia di widebody moderni, confortevoli ed efficienti di Airbus, con poltrone di 18 pollici di larghezza in classe economy. Questo aeromobile per il lungo raggio è dotato del design più moderno e aerodinamico, fusoliera e ali in fibra di carbonio – dunque più leggere – motori silenziosi e con emissioni ridotte Trent XWB di Rolls-Royce che, insieme, generano una riduzione del 25% dei consumi di carburante. Tutte insieme, queste tecnologie si traducono in livelli di efficienza operativa senza pari, un minore impatto ambientale e costi di manutenzione significativamente ridotti.

***

Segui Airbus su Facebook sul sito https://www.facebook.com/airbus e su Twitter all’indirizzo @Airbus. I comunicati Airbus sono disponibili in italiano all’indirizzo ttadigitalmedia.wordpress.com

Annunci