Sony presenta la seconda generazione di Optical Disc Archive

SONY - NAB 2016 - odsd280

Nuovo hardware ad alte prestazioni, doppia velocità di trasferimento dei contenuti multimediali e capacita di storage estesa fino a 3,3 TB

Sony presenta la seconda generazione del sistema Optical Disc Archive (ODA), che adotta un nuovo supporto ottico ad alta capacità sviluppato in collaborazione tra Sony e Panasonic. Questo nuovo supporto offre una durata di archiviazione stimata di 100 anni e raddoppia la capacità di una singola cartuccia fino a 3,3 TB; inoltre, sarà lanciato sul mercato a un prezzo ridotto. La seconda generazione del sistema Optical Disc Archive vanta anche un’unità drive ottica a 8 canali¹, raddoppiando così la velocità di lettura/scrittura dei modelli precedenti per supportare ad esempio, video 4K in tempo reale e rispondere alle sempre crescenti esigenze del mercato dell’archiviazione in materia di dati e velocità.

Archiviazione a lungo termine affidabile con ampia compatibilità

Il sistema Optical Disc Archive è stato lanciato nel 2013 ed è già largamente utilizzato da broadcaster, organizzazioni sportive, aziende, scuole e società di produzione. ODA è una soluzione di archiviazione a lungo termine estremamente affidabile e offre un funzionamento stabile con un consumo più eco-compatibile. Sony adotta da tempo un approccio aperto per promuovere un’ampia compatibilità, fornendo tecnologie e supporto per incoraggiare altri produttori a sviluppare prodotti compatibili con Optical Disc Archive. Già da aprile 2016, 42 società hanno annunciato l’adesione alla tecnologia e creato interfacce in grado di supportare Optical Disc Archive.

Il sistema scalabile più modulare

La tecnologia Optical Disc Archive è progettata per l’uso in applicazioni near-line, archiviazione a lungo termine o disaster recovery. Le configurazioni hardware variano da grandi sistemi di archiviazione robotici scalabili a piccoli sistemi indipendenti. I componenti principali della tecnologia Optical Disc Archive di seconda generazione includono un’unità drive USB indipendente (ODS-D280U), un’unità libreria in fibra ottica da 8 GB (ODS-D280F) per l’uso con sistemi robotici, e la cartuccia per Optical Disc Archive (ODC-3300R).

“L’Optical Disc Archive è una delle tecnologie Sony più modulari”, ha affermato Robbie Fleming, Product Manager, Sony Europe. “Può partire da un’unità da tavolo a cartuccia singola e ingrandirsi fino a comprendere un’intera libreria con oltre un petabyte di dati. Questa tecnologia interessa svariati mercati e applicazioni e può essere personalizzata per rispondere alle esigenze delle singole strutture.”

SONY - NAB 2016 - odsd280(2)

Sempre più clienti scelgono Optical Disc Archive

La tecnologia Optical Disc Archive è sempre più diffusa; tra i nuovi clienti figurano:

Alabama Public TV APTV (Stati Uniti), ATM Grupa (Polonia), ATV (Turchia), Beijing Television (Cina), Capitol Broadcast (Stati Uniti), Carolina Panthers (Stati Uniti), China Central Television (Cina), China Education Television (Cina), KUAC-TV (Stati Uniti), National Film Board of Canada (Canada), San Marino RTV (San Marino), Sun TV Network Limited (India), Universität Mozarteum Salzburg (Austria), Wells Fargo (Stati Uniti), WRAL (Stati Uniti)

Inoltre, per ottenere una maggiore efficienza migliorando le prestazioni di lettura/scrittura e una maggiore capacità, i seguenti broadcaster hanno in programma di adottare la tecnologia Optical Disc Archive di seconda generazione nelle operazioni quotidiane:

Artear (Argentina), Golf Channel (Stati Uniti), KBS (Korean Broadcasting System) (Corea), RTRS (Bosnia ed Erzegovina), Sky Perfect JSAT Corporation (Giappone), University of Neuchâtel (Svizzera).

Molti dei principali broadcaster, come Polsat, Sony Pictures Television e ZDF, hanno anche in programma di effettuare test “Proof of Concept” (PoC) mediante la tecnologia Optical Disc Archive di seconda generazione.

● Polsat (Polonia) valuterà la libreria di seconda generazione tra le tecnologie da adottare nella soluzione di disaster recovery.
● Sony Pictures Television (Stati Uniti) sta cercando di utilizzare un workflow automatizzato per adottare il sistema Optical Disc Archive come supporto di archiviazione principale per i negativi originali delle telecamere
● ZDF (Germania) valuterà una piccola libreria di seconda generazione come eventuale tecnologia candidata da adottare per soluzioni future.

Sempre più clienti scelgono Optical Disc Archive

Sony Optical Archive Inc. (Stati Uniti), azienda sussidiaria di Sony Corporation, ha recentemente annunciato un nuovo sistema di libreria chiamato Everspan (disponibile solo negli Stati Uniti al momento della redazione del presente articolo). Il nuovo sistema incorpora sia i supporti ottici più aggiornati sia le unità di recente progettazione per sistemi robotici di larga scala pensati appositamente per i centri dati. Questa espansione del mercato amplia ulteriormente l’uso dei supporti ottici nel settore dell’archiviazione e facilita la fornitura duratura di unità e supporti ottici.

Sony continuerà a integrare nuove innovazioni tecnologiche all’interno dei propri sistemi di archiviazione, assicurando la massima affidabilità per i decenni a venire. Il nuovo drive standalone (modello ODS-D280U), l’unità drive libreria in fibra (modello ODS-D280F) e la cartuccia Optical Disc Archive (modello ODC3300R) saranno disponibili nell’estate 2016.

¹Ad aprile 2016, in base a dati raccolti da Sony

***

Sony è il fornitore leader di soluzioni AV/IT a imprese operanti in un’ampia gamma di settori, tra cui media e broadcast, videosorveglianza, retail, trasporti ed eventi. Offre prodotti, sistemi e applicazioni che consentono la creazione, l’elaborazione e la distribuzione di contenuti audiovisivi digitali che aggiungono valore alle imprese e ai loro clienti. Con oltre 25 anni di esperienza nell’offerta di prodotti innovativi leader nel mercato, Sony è in grado di offrire qualità e valore eccezionali ai suoi clienti. La divisione Professional Services di Sony, dedicata all’integrazione dei sistemi, offre ai suoi clienti accesso all’esperienza e alla conoscenza locale di esperti professionisti in tutta Europa. Collaborando con una rete di partner tecnologici affermati, Sony offre soluzioni end-to-end che soddisfano le esigenze dei clienti, integrando software e sistemi per raggiungere gli obiettivi di business individuali di ciascuna organizzazione. Per saperne di più: http://www.sony.it/pro/hub/home

Annunci