A330 Airbus ottobre 29

Tag

China Aviation Supplies Holding Company ordina 30 aeromobili Airbus della Famiglia A330 e 100 della Famiglia A320

Grande fiducia per il versatile modello widebody A330 leader di mercato e per la Famiglia A320 a corridoio singolo, la più venduta a livello mondiale

China Aviation Supplies Holding Company (CAS) ha firmato un accordo con Airbus per l’acquisto di 30 aeromobili della Famiglia A330 e 100 della Famiglia A320. L’ordine per i 30 A330 segue la lettera d’intenti firmata a giugno 2015. L’accordo è stato siglato a Pechino in occasione della visita della cancelliera tedesca Angela Merkel dal Presidente e Ceo di CAS Li Hai e da Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus, alla presenza del premier cinese Li Keqiang.

A330 Airbus

China Aviation Supplies Holding Company ordina 30 aeromobili Airbus della Famiglia A330 e 100 della Famiglia A320

“Siamo grati a CAS, uno dei nostri maggiori clienti di lunga data, per la continua fiducia espressa in Airbus, nella versatile Famiglia A330 e nella Famiglia best seller A320”, ha commentato Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus. Con l’aggiunta dei 30 A330, quest’anno CAS ha ordinato complessivamente 75 aeromobili Airbus widebody. La grande richiesta di A330 in Cina è stata fondamentale nella decisione di aprire un centro di assemblaggio e consegna (C&DC) a Tianjin, vicino all’altro centro di assemblaggio finale e consegna della Famiglia A320, che ha già assemblato e consegnato più di 240 aeromobili Airbus a corridoio singolo. Questo ci consentirà di essere più vicini ai nostri clienti e di portare la nostra proficua partnership con la Cina a un nuovo livello”, ha concluso Brégier.

In occasione della visita del presidente cinese Xi Jinping nel marzo 2014, sono stati firmati da Airbus e dal partner cinese i primi accordi per aprire il C&DC a Tianjin alla presenza del premier francese Francois Hollande. A questa prima fase è seguita, in ottobre, una lettera d’intenti firmata a Berlino da Airbus e da Aviation Industry Corporation of China (AVIC) alla presenza della cancelliera Angela Merkel e del premier cinese Li Keqiang. Un accordo quadro è stato poi siglato a Tolosa nel luglio 2015.

Secondo le previsioni di mercato mondiali di Airbus, la Cina è il paese con la maggior crescita di passeggeri a livello mondiale. Tra 10 anni il traffico aereo interno cinese sarà il più importante al mondo e quadruplicherà tra 20. Airbus prevede che tra 20 anni la domanda cinese sarà di 5.400 nuovi aerei per il trasporto passeggeri e cargo, di cui 1700 saranno aeromobili widebody come gli A330, A350 e A380.

Al momento, gli aeromobili Airbus in servizio presso le compagnie cinesi sono 1.200: più di 1.000 aerei della Famiglia A320, più di 160 della Famiglia A330 e 5 A380, oltre ad aerei cargo e corporate jet.

L’A330 è uno dei più venduti modelli widebody di sempre che conta a oggi oltre 1.500 ordini, con 1.200 aerei in servizio presso oltre 100 compagnie di tutto il mondo. Airbus sta investendo centinaia di milioni di euro all’anno nella Famiglia A330 per far sì che gli aerei restino leader in termini di innovazione. La Famiglia A330 è parte della linea di aeromobili widebody più moderna e completa al mondo, della quale fanno anche parte il più grande A350 XWB e il modello a doppio ponte A380.

La Famiglia A330 può trasportare tra i 250 e i 440 passeggeri ed è uno degli aeromobili più efficienti del mondo, con i costi operativi più bassi della sua categoria. Grazie alla continua introduzione di molte innovazioni, l’A330 rimane l’aereo più redditizio e performante della sua categoria, vantando un’ affidabilità operativa del 99.4%. Nel mondo, un aereo della Famiglia A330 decolla o atterra ogni 20 secondi.

La Famiglia A320 può trasportare dai 100 ai 240 passeggeri, coprendo l’intero segmento degli aeromobili a corridoio singolo, sia di bassa che di alta densità di configurazione, su rotte domestiche o a lungo raggio. Ad oggi, Airbus ha venduto più di 12.200 aeromobili della Famiglia A320 e consegnato più di 6.500 CEO a più di 300 compagnie nel mondo.

Airbus è leader mondiale nella produzione di aeromobili per il trasporto passeggeri, con una capacità che va da 100 ai 500 posti. Airbus ha realizzato e prodotto componenti in Francia, Germania, Regno Unito e Spagna e ha società ausiliare negli Stati Uniti, in Cina, India, Giappone e Medio Oriente. Inoltre, fornisce il più alto standard di supporto al cliente e formazione attraverso un esteso network internazionale.

***

Segui Airbus su Facebook sul sito https://www.facebook.com/airbus e su Twitter all’indirizzo @Airbus.

 

Annunci