Austrian Airlines, da oggi il nuovo sistema tariffario su misura, per i voli in Europa. Economy Light a/r da € 89

Austrian Airlines introduce le nuove tariffe europee, personalizzate secondo le esigenze dei viaggiatori. A partire da oggi i passeggeri con voli in partenza dall’1 ottobre potranno prenotare i propri biglietti scegliendo fra 4 categorie di prezzo con il relativo servizio: Economy Light, Economy Classic, Economy Flex e Business. Si potrà così optare per la tariffa più adatta a seconda della tipologia di viaggio: un week-end veloce, una vacanza con la famiglia pianificata da tempo o una trasferta di lavoro, anche per viaggi soggetti a variazioni. La vera novità è che da oggi si pagherà solo per i servizi di cui si ha la reale necessità.

E per coloro che viaggiano con il solo bagaglio a mano la speciale tariffa Economy Light, per biglietti a/r su rotte europee a partire da € 89.

Aircraft approaching RWY 34@VIE

Le caratteristiche comuni a tutte le tariffe includono, oltre al volo, il bagaglio a mano fino a 8 kg, uno snack e bevande a bordo, il posto assegnato in fase di check-in così come le miglia premio e status. Le opzioni tariffarie variano principalmente a seconda della franchigia bagaglio, della prenotazione dei posti e della possibilità di annullare o riprenotare i voli. I passeggeri possono prenotare separatamente singoli servizi aggiuntivi, quali i posti con maggiore spazio per le gambe o l’upgrade per la Business Class.

Le nuove tariffe per le rotte europee sono acquistabili su www.austrian.com e presso le agenzie viaggi. L’offerta sui voli lungo-raggio e sui voli myHolidays rimane invariata.

Austrian Airlines 

Austrian Airlines offre un network globale di 130 destinazioni. In Europa centrale e orientale, il network si presenta particolarmente denso: con 40 destinazioni, Austrian Airlines è leader di mercato in tutta la regione. Grazie alla sua favorevole posizione geografica nel cuore dell’Europa, il Vienna International Airport, hub della compagnia, è la porta d’ingresso ideale tra Oriente e Occidente. Con l’orario estivo 2015, Austrian Airlines offre 89 collegamenti settimanali dall’Italia in partenza dagli scali di Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Roma, Napoli, Olbia, Palermo e Venezia verso l’hub di Vienna. Il 78% dei passeggeri in partenza dagli scali italiani prosegue per altre destinazioni usufruendo della rete globale di collegamenti. Austrian Airlines fa parte del Gruppo Lufthansa, il più grande gruppo di compagnie aeree d’Europa, e un membro di Star Alliance, la prima alleanza globale di compagnie aeree internazionali.

Annunci