La lounge Star Alliance di Los Angeles vincitrice agli Skytrax Awards 2015

  • La lounge Star Alliance di Los Angeles eletta Best Alliance Lounge
  • 13 vettori dell’Alleanza ricevono 27 premi

La lounge Star Alliance situata al Terminal Tom Bradley (TBIT) dell’aeroporto Internazionale di Los Angeles (LAX) è stata eletta Best Alliance Lounge agli Skytrax Awards 2015. In totale 27 riconoscimenti sono andati a 13 vettori appartenenti all’Alleanza. Questi premi dimostrano come l’Alleanza e le compagnie aeree membre offrano servizi di qualità molto apprezzati dai passeggeri. Gli Skytrax Awards rappresentano, infatti, lo strumento primario di benchmarking del livello di soddisfazione espresso dai clienti nei confronti dei vettori a livello mondiale. Quest’anno sono stati coinvolti nel sondaggio più di 18 milioni di passeggeri di oltre 160 nazionalità, per la valutazione di circa 200 vettori.

La lounge Star Alliance di Los Angeles eletta "Best Alliance Lounge" agli Skytrax Awards 2015

La lounge Star Alliance di Los Angeles eletta “Best Alliance Lounge” agli Skytrax Awards 2015

Inaugurata nel settembre 2013 e gestita da Air New Zealand per conto dell’Alleanza, la lounge Star Alliance all’aeroporto di Los Angeles è caratterizzata da un design moderno e accogliente, una reinterpretazione contemporanea dell’architettura modernista di Los Angeles degli anni ’50 e ’60 con diversi elementi di arredo locali, e può ospitare fino a circa 400 passeggeri di Business Class e Star Alliance Gold, inclusa una zona a uso esclusivo dei clienti che viaggiano in First Class. Vera chicca dell’intero concept la terrazza all’aperto che offre una magnifica vista panoramica sulla pista nord verso la collina di Hollywood. La lounge è stata ideata per andare incontro alle esigenze dei passeggeri, dal ritrovarsi in gruppo al rilassarsi in tutta tranquillità ed è dotata di un’area bar, uno spazio biblioteca, una sala, uno studio e una media room con un’ampia selezione di quotidiani e periodici. A disposizione dei clienti anche la connessione wi-fi veloce e porte USB per ricaricare i propri dispositivi mobili. Sono inoltre disponibili su richiesta tablet da utilizzare all’interno della lounge e servizi vari. E per coloro che desiderano rinfrescarsi prima di ripartire, anche 8 sale da bagno con doccia.

 

Oltre 1.000 lounge nel mondo

La possibilità di accedere alle lounge continua a essere uno dei vantaggi più apprezzati. Attraverso il Lounge Finder si possono avere le informazioni sulle oltre 1.000 lounge offerte dal network dei 27 vettori membri. In aggiunta Star Alliance dispone di 5 lounge proprie distribuite in varie parti del mondo: Los Angeles, Buenos Aires, Nagoya, Parigi e San Paolo.

 

27 premi a 13 vettori membri di Star Alliance

Oltre a Star Alliance, anche 13 vettori membri sono stati premiati per i loro servizi:

 

Skytrax

 

Star Alliance

Star Alliance è stata fondata nel 1997 come la prima vera alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale per offrire ai passeggeri una rete globale di collegamenti e una confortevole esperienza di viaggio. Sono numerosi i riconoscimenti ricevuti e che sanciscono la sua importanza sul mercato, quali l’Air Transport World Market Leadership Award e la qualifica di Best Airline Alliance da parte di Business Traveller Magazine e di Skytrax. Queste le compagnie aeree facenti parte dell’alleanza: Adria Airways, Aegean Airlines, Air Canada, Air China, Air India, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Avianca, Brussels Airlines, Copa Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, Ethiopian Airlines, EVA Air, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Shenzhen Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, SWISS, TAP Portugal, Turkish Airlines, THAI e United. Il processo di integrazione di Avianca Brasil è in corso. Attualmente Star Alliance opera oltre 18.500 voli giornalieri verso 1.321 aeroporti in 193 paesi.

Annunci