Airbus: nuovi ordini e impegni di acquisto da VietJetAir e da una compagnia aerea asiatica

VietJetAir ordina 6 ulteriori A321ceo e una compagnia aerea asiatica sigla un MoU per 60 aeromobili della Famiglia A330neo

VietJetAir

Il vettore vietnamita VietJetAir ha siglato un ordine fermo con Airbus per l’acquisto di sei ulteriori A321. L’ordine è stato siglato oggi nell’ambito del Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio di Parigi dalla signora Nguyen Thi Phuong Thao, Presidente e CEO di VietJetAir, e da Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus.

VietJetAir è operativa dalla fine del 2011 e a oggi opera una flotta di 25 aeromobili della Famiglia A320 su un network che copre il Vietnam e un numero crescente di destinazioni in tutta l’Asia. Con l’annuncio di oggi, il vettore ha ordinato ad Airbus un totale di 69 aeromobili e possiede diritti d’acquisto per 30 ulteriori aeromobili.

L’A321 è la variante più grande della Famiglia A320. A oggi la Famiglia A320 conta oltre 11.700 ordini e più di 6.500 aeromobili consegnati.

Una compagnia aerea asiatica

Una compagnia aerea con base in Asia ha siglato un Memorandum d’Intesa (MoU) con Airbus per 60 aeromobili della Famiglia A320neo.

La Famiglia A320neo è la linea di prodotto a corridoio singolo più venduta al mondo che, dal suo lancio avvenuto nel 2010, conta a oggi quasi 3.800 ordini da parte di 72 clienti e una quota di mercato di quasi il 60%. La Famiglia A320neo incorpora numerose innovazioni fra cui motori di nuova generazione e Sharklet (dei dispositivi situati alle estremità alari), che insieme consentono un risparmio di carburante di oltre il 15%, che salirà al 20% da qui al 2020 grazie alle innovazioni di cabina.

 

Annunci