#Sony svela le nuove soluzioni per 4K, IP e workflow al NAB 2015

4K_logo

Stand C11001 – Central Hall – Las Vegas Convention Center

Ad aprile, Sony tornerà al NAB per illustrare i suoi ultimi sviluppi nei campi della tecnologia 4K e della produzione live IP e dimostrare il suo impegno nel fornire soluzioni end-to-end che offrano un valore aggiunto reale, dall’acquisizione all’archiviazione. Sony consoliderà così la sua vision “Beyond Definition” e mostrerà le fantastiche opportunità che il futuro ha in serbo per il settore AV tramite i suoi prodotti e le sue soluzioni innovativi.

Dal 13 al 16 aprile a Las Vegas, i visitatori dello stand di Sony potranno ammirare con i loro occhi l’incredibile qualità coinvolgente del 4K ed esplorare gli ambiziosi piani dell’azienda per applicazioni, sistemi e servizi dedicati al 4K e non solo. Grazie al 4K, le esperienze visive di alta qualità saranno accessibili a un pubblico ancora più vasto. Sony ha già dimostrato il suo impegno in tal senso partecipando attivamente a una serie di importanti tappe per il settore broadcast, tra cui la Finale dei Mondiali di calcio 2014, trasmessa anche in diretta su schermi cinematografici digitali per la prima volta nella storia in Ultra HD. L’interesse per il 4K sta aumentando rapidamente tra i creatori di contenuti e i consumatori, per cui al NAB Sony mostrerà come sia in grado non solo di soddisfare ma anche di alimentare questa crescente domanda globale nel 2015 e negli anni a venire.

Dall’ottica al salotto, Sony offre un ecosistema AV completo. Questo viaggio sarà illustrato al NAB per mostrare come la dedizione di Sony per il mondo del broadcast e della produzione vada oltre la qualità delle immagini e punti a fornire soluzioni per il workflow end-to-end completamente integrate, tra cui servizi cloud (Ci), servizi per la produzione di eventi sportivi (HawkEye), soluzioni IP e sistemi Optical Disc Archive. Nel corso del 2015, Sony continuerà a integrare le migliori tecnologie IT nelle sue soluzioni, consentendo così ai clienti di usufruire di prodotti creativi ed efficienti in svariate categorie e a diversi livelli di budget. Il mercato dei contenuti multimediali sta attraversando una nuova fase di trasformazione post-digitale, e al NAB Sony mostrerà le sue complete soluzioni per la prossima generazione di aziende attive in questo settore.

Sony mira anche a dimostrare come il 2015 sarà un anno fondamentale per l’azienda stessa e la tecnologia IP. L’IP consente di trasmettere segnali video, audio e di riferimento e dati di controllo tra dispositivi utilizzando un solo cavo di rete. In questo modo, i sistemi di produzione live risultano semplificati, con un conseguente risparmio sui costi per l’installazione e trasmissioni video decisamente più efficienti. Nel corso dell’ultimo anno, Sony ha compiuto passi da gigante nel campo della tecnologia IP, realizzando la prima trasmissione in 4K su IP in Europa da IBC e capeggiando la sempre più vasta IP Live Alliance.

Olivier Bovis, Head of AV Media di Sony Europe, ha dichiarato: “NAB è sempre un evento importante per noi e quest’anno abbiamo molte cose interessanti da condividere. Il 4K e l’IP sono tecnologie in ascesa e Sony è in pole position per sfruttarne tutti i vantaggi, come i visitatori potranno constatare con i loro occhi. Non vediamo l’ora di incontrare i nostri clienti per mostrare loro cosa stiamo preparando e quello che abbiamo da offrire, e sentire il loro parere in merito. Con l’aiuto dei nostri partner, siamo decisi ad espanderci e a fornire soluzioni che inaugurino nuove e interessanti opportunità nel campo dei contenuti multimediali per il 2015”.

Sony sarà presente allo stand C11001 del Central Hall nel Las Vegas Convention Center.

La conferenza stampa di Sony è prevista per il 12 aprile alle 14:00 (PST) presso il Ballroom del Mirage Hotel.

Per maggiori informazioni su Sony al NAB, visita il sito Web pro.sony.eu.

Seguici su Twitter @sonyproeurope / LinkedIn

Pagina Facebook: www.facebook.com/SonyProfessionalEurope

***

Annunci