#Star Alliance offre ai clienti di TAM Airlines la possibilità di mantenere lo status di cliente Star Alliance Gold

I possessori di Red o Black Card del programma di fidelizzazione di TAM Airlines potranno usufruire di una speciale promozione che consentirà loro di mantenere lo status di cliente Star Alliance Gold anche dopo l’uscita della compagnia da Star Alliance. Per aderire alla promozione i clienti dovranno semplicemente registrarsi a uno dei seguenti programmi di fidelizzazione (FFP):

Aeroplan® (Air Canada)

Airpoints™ (Air New Zealand)

EuroBonus® (Scandinavian Airlines)

MileagePlus® (United, Copa Airlines)

Miles & Smiles® (Turkish Airlines)

PhoenixMiles® (Air China)

SA Voyager® (South African Airways)

ShebaMiles® (Ethiopian Airlines)

Victoria® (TAP Portugal)

I link per registrarsi sono disponibili all’indirizzo: www.staralliance.com/en/benefits/earn-and-redeem/

Una volta ricevuto il nuovo numero FFP (Frequent Flyer Programme) i clienti possono richiedere il mantenimento dello status di cliente Star Alliance Gold accedendo al sito StarAllianceGold.staralliance.com e inviando prova di essere titolari di una Red o Black Card del programma di fidelizzazione di TAM. Non appena lo status verrà convalidato, il programma di fidelizzazione prescelto invierà una nuova carta con il logo attestante lo status di cliente Star Alliance Gold.

I clienti che oltre ad avere una Red o Black Card di TAM Airlines hanno già un account frequent flyer di uno dei nove programmi di fidelizzazione possono collegarsi direttamente al sito: StarAllianceGold.staralliance.com e richiedere la verifica dello status.

La promozione è valida a partire dal 31 marzo fino al 30 maggio 2014 (12.00 GMT). Termini e condizioni sono disponibili all’indirizzo: StarAllianceGold.staralliance.com.

Con 12 vettori che operano collegamenti con il Brasile, Star Alliance è l’alleanza che comprende il maggior numero di vettori operanti in questo paese, il mercato più importante nel settore dell’aviazione dell’America Latina. I clienti possono scegliere di viaggiare con il network Star Alliance da 11 aeroporti in Brasile, da cui le compagnie membre offrono voli diretti verso destinazioni in Nord e Sud America, Europa, Asia e Africa. Grazie ai collegamenti tra gli hub Star Alliance in queste aree, i passeggeri possono accedere a un network mondiale offerto dalle 26 compagnie aeree membre dell’alleanza, che offrono complessivamente oltre 18.000 voli giornalieri verso 1.269 aeroporti in 193 paesi.

Lo status di cliente Star Alliance Gold consente ai passeggeri di usufruire dei seguenti vantaggi:

Check-In Prioritario

I clienti Star Alliance Gold possono usare postazioni check-in a loro dedicate.

Lista d’attesa prioritaria

I clienti Star Alliance Gold ricevono priorità nella lista d’attesa se il volo che desiderano è completamente prenotato.

Priorità all’imbarco

I clienti Star Alliance Gold possono imbarcarsi possono imbarcarsi liberamente in base alla comodità insieme ai passeggeri di classe First e Business.

Attesa prioritaria in aeroporto

I clienti Star Alliance Gold ricevono priorità nelle liste d’attesa se arrivano in aeroporto senza alcuna prenotazione per uno specifico volo (offerta soggetta a regolamentazione locale).

Accesso alle lounge

I membri Star Alliance Gold possono accedere, insieme a un ospite, a oltre 1.000 lounge negli aeroporti di tutto il mondo.

Priorità gestione bagagli

Ai clienti Star Alliance Gold è dedicato un servizio prioritario bagagli sull’intera rete di collegamenti Star Alliance.

Aumento del bagaglio consentito

Ai clienti Star Alliance Gold è riservata la possibilità di trasportare un bagaglio in più o 20 chili addizionali.

 

 

Star Alliance
Star Alliance è stata fondata nel 1997 come la prima vera alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale per offrire ai passeggeri una rete globale di collegamenti e una confortevole esperienza di viaggio. Sono numerosi i riconoscimenti ricevuti e che sanciscono la sua importanza sul mercato, quali l’Air Transport World Market Leadership Award e la qualifica di Best Airline Alliance da parte di Business Traveller Magazine e di Skytrax. Queste le compagnie aeree facenti parte dell’alleanza: Adria Airways, Aegean Airlines, Air Canada, Air China, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Avianca, Brussels Airlines, Copa Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, Ethiopian Airlines, EVA Air, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Shenzhen Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, SWISS, TAP Portugal, Turkish Airlines, THAI, United. In futuro Air India farà il proprio ingresso nell’alleanza insieme a Avianca Brazil, che rientrerà all’interno della presenza di Avianca. Attualmente Star Alliance opera oltre 18.000 voli giornalieri verso 1.269 aeroporti in 193 paesi. 
Annunci