Air Arabia seleziona gli stabilizzatori Sharklets per la nuova flotta A320

Nuovi stabilizzatori d’ala più grandi per migliorare le performance degli A320 di Air Arabia

Air Arabia (PJSC), la prima e principale compagnia area low-cost del Medio Oriente e del Nord Africa, ha selezionato gli stabilizzatori Sharklets per 28 dei suoi 44 aeromobili A320 ordinati dal vettore. La consegna di questi Airbus dotati di Sharklets è prevista a partire dal secondo trimestre del 2013.

Le consegne dei 44 aeromobili A320 ordinati da Air Arabia (34 ordinati nel 2007 e 10 nel 2008) sono iniziate nell’ultimo trimestre del 2010. Questi nuovi aeromobili consentiranno alla compagnia di diventare una delle principali utilizzatrici di A320 nella regione, dotandola della flotta di aeromobili a corridoio singolo più moderna al mondo.

L’A320neo è equipaggiato con nuovi motori più efficienti e con Sharklets, stabilizzatori d’ala più grandi che consentono un significativo risparmio di carburante fino al 15%, pari a 3600 tonnellate di CO2 all’anno per ogni aeromobile. Inoltre, l’A320neo consente una riduzione a doppia cifra delle emissioni NOx e riduce significativamente il rumore, di conseguenza sarà un ottimo vicino per tutti gli aeroporti dove le compagnie aeree opereranno gli aeromobili.

La Famiglia A320 (A318, A319, A320 e A321) è riconosciuta come la famiglia di riferimento per gli aeromobili a corridoio singolo. Sono stati ordinati circa 7.000 aeromobili della famiglia A320, 4.500 aeromobili sono stati consegnati a più di 320 clienti e operatori nel mondo, rendendola un best-seller della sua categoria.

Airbus è una società del gruppo EADS.